L’ERRORE

Mi sono svegliata con la nausea, la luce che filtrava dalle tapparelle era troppo colorata per potere anche solo sperare in un cielo gonfio e grigio. Luglio ti riempie la bocca. Luglio, l'estate, i colori il mare, bikini, amori avventure….ridere ridere ridere…. E io quel giorno non avevo voglia di star ferma. L'inquietudine fomentava man mano che il sole prendeva … Continua a leggere